Arsenico al Gaggiolo!

Il gruppo consiliare La Città in Comune - Sinistra per Cernusco è appena venuto a conoscenza di un'allarmante situazione per la salute pubblica alla "Cava Gaggiolo" dovuta a contaminazione da Arsenico. Il sindaco di Vimodrone ha già emesso un'ordinanza che vieta tutte le attività di movimentazione terra e il fermo alle attività nella cava (pesca sportiva compresa).
Di seguito l'interpellanza che il nostro gruppo presenterà al prossimo Consiglio Comunale e l'ordinanza del comune di Vimodrone.

INTERPELLANZA
ai sensi dell’art. 62 del “Regolamento del Consiglio Comunale”
Cernusco sul Naviglio, 15/04/2019
Al Sindaco del Comune di Cernusco sul Naviglio Ermanno Zacchetti
Al Presidente del Consiglio comunale Pietro Melzi
Oggetto: CAVA GAGGIOLO – ORDINANZA COMUNE DI VIMODRONE DI SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DI DEPOSITO DI TERRA CONTAMINAZIONE DA ARSENICO
Premesso che sono in corso interventi di sistemazione delle sponde del laghetto di proprietà della società CAVA G & B S.A.S, di Wlater Galbiati e C. sita in Vimodrone via Cazzaniga.
Vista l’ordinanza del Sindaco del Comune di Vimodrone n. 31 del 12 aprile 2019 con cui è stata disposta l’immediata sospensione delle “movimentazioni terre, sia in entra che in uscita, dalle aree in cui sono state depositate le terre provenienti da Merate", nonché “la prosecuzione dell’attività ittica nelle more delle necessarie verifiche sullo stato delle acque”, a seguito di comunicazione inviata da ARPA Lombardia, “dalla quale si evince che le terre e rocce prodotte presso il sito di via Emilio Bianchi snc del Comune di Merate e qualificate come sottoprodotti, risultano, a seguito di analisi effettuate da ARPA, contaminate da Arsenico con evidenze di superamento della CSC per la destinazione a verde pubblico da considerarsi dei rifiuti e rilevato pertanto che le stesse terre sono state utilizzate all’interno dell’area di via Cazzaniga in modo difforme da quanto previsto dalla normativa”.
Evidenziato che l’area della cava è inclusa nel Parco Est delle Cave e che il Sindaco del Comune di Vimodrone è il Presidente del Parco stesso.
Rilevato che ancora in data odierna risultano in corso interventi all’interno dell’area della cava anche nel territorio del Comune di Cernusco sul Naviglio.
Considerato che il Sindaco è garante della salute pubblica.
Stante le premesse, con la presente ci rivolgiamo al Sindaco di Cernusco s/N per conoscere:
1. se il comune di Cernusco s/N è stato prontamente informato dell’accaduto e quali provvedimenti sono stati intrapresi;
2. quali interventi sono in progetto sull’intera area della cava;
3. se sono previsti interventi sulla viabilità della zona.
Ringraziamo e cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti.

Capogruppo La Città in Comune-Sinistra per Cernusco Rita Zecchini
Consigliera La Città in Comune-Sinistra per Cernusco Monica Tamburrini

logo cic sxc

 

0
0
0
s2smodern